KILGHARRAH – L’allevamento

Allevamento amatoriale gatti siberiani nel colore “sunshine”

Tutti i gatti hanno Certificato Genealogico WCF/AFeF riconosciuto dallo Stato Italiano.

Hrabrec Udalec VivaLaVIta *RU

JCh. Ch. BB2 ’16  Hrabrec Udalec VivaLaVIta *RU

 

La mia storia come allevatrice comincia da molto lontano, nel 1987 (chi è interessato può leggerla qui), ma dal 2010 sto seguendo il riconoscimento in WCF per un nuovo colore per la razza siberiana, il “sunshine”, con e senza silver (già golden e bimetal).

Nel 2014, con l’APEG, già subclub Stammbaum, ora subclub AFeF,  abbiamo ottenuto il riconoscimento preliminare durante l’esposizione di Busto Arsizio Malpensa e il 27 gennaio l’Assemblea Generale del WCF  ha votato  il riconoscimento ufficiale.

Per seguire meglio questo colore e per permettere di definirne meglio le caratteristiche, ho aperto un altro affisso in WCF,  Kilgharrah, con il quale allevo solo gatti siberiani, nei colori sunshine e carrier sunshine, con e senza silver,  con e senza agouti (se mai riusciremo ad averne!).

Ele & Uda - Rimini 2016

Ma tutto questo non sarebbe mai successo se Silvia Perego dell’allevamento Veselka, non mi avesse chiamato, come responsabile del Libro Origini dell’AFeF,  per un controllo colore di una cucciolata alquanto strana nel 2011.

Veselka Arc-en-Ciel

Veselka Arc-en-Ciel

Grazie Silvia per avermi trascinata in questa meravigliosa avventura, che, vada come vada, ci ha portato finalmente a dare dignità a un colore bistrattato e confuso con il golden, tipico dei persiani!

Ma, aldilà del colore, quello che ci interessa, oltre allo standard, è la salute dei nostri gatti e dei nostri cuccioli!

Tutti i riproduttori sono microchippati e testati negativi per la PK-Def; ogni anno vengono controllati tramite ecocardio per l’HCM e dopo l’anno di età , una tantum, per la PKD (rene policistico)

Annunci